Come fare soldi con il trading

24 Ott 2018

Come fare soldi con il trading

La grande domanda sulla bocca di tutti è: come fare soldi? Ma, cosa ancora più importante, come fare soldi con il trading è probabilmente la domanda a cui tutti vogliono trovare una risposta.
Per fare soldi nel mercato Forex o in qualsiasi altro mercato, tutto quello che dovete fare è acquistare a buon mercato e vendere ad un prezzo più alto. Abbastanza semplice, non credi?
Ma i nuovi trader non dovrebbero essere entusiasti: il trading online comporta rischi e costi. Chiunque cerchi di provare il trading online dovrebbe essere pienamente consapevole del fatto che richiede tempo per pianificare e analizzare, e anche per riflettere sui costi e sui rischi di perdere denaro. Quasi tutti i trader hanno delle perdite prima o poi, specialmente i principianti. Per guadagnare denaro, i trader dovrebbero concentrarsi sull'evitare di perdere transazioni e denaro, e quindi massimizzare le loro vittorie e profitti.
Il punto di partenza per imparare come guadagnare soldi con il trading è conoscere i termini di base e avere una strategia. Può essere ovvio, ma ci sono molti trader che semplicemente provano ad indovinare la direzione del mercato e non hanno una strategia rigorosa di business.
Cosa dovrebbe sapere un trader principiante? Vediamo i punti fondamentali.

Quotazioni Forex e come leggerle

Le valute sono sempre quotate in coppia, come GBP/USD. Il motivo per cui sono quotati a coppie è perché in ogni transazione di valuta, si sta acquistando una valuta e vendendone contemporaneamente un'altra.

La prima valuta elencata a sinistra della barra (/) è conosciuta come valuta di base (in questo esempio, la sterlina), mentre la seconda valuta a destra è chiamata counter o valuta di quotazione (in questo esempio, i dollari USA).

Al momento dell'acquisto, il tasso di cambio indica quanto devi pagare in unità della valuta di quotazione per acquistare un'unità della valuta di base. Nell'esempio sopra, devi pagare 1,51258$ per acquistare 1 sterlina inglese.

Quando vendi, il tasso di cambio ti dice quante unità della valuta di quotazione ottieni quando vendi un'unità della valuta di base.

La valuta di base è la "base" per l'acquisto o la vendita. Se acquisti EUR/USD, significa semplicemente che stai acquistando la valuta di base e, contemporaneamente, vendi la valuta di quotazione. Volgarmente, "Acquista EUR, vendi USD."

  • Dovresti comprare la coppia se pensi che la valuta base verrà apprezzata (il valore aumenterà) in relazione alla valuta di quotazione.
  • Dovresti vendere la coppia se pensi che la valuta base si svaluterà (perde valore) in relazione alla valuta quotata.

Cosa sono le posizioni long e short?

posizioni long e short

In primo luogo, devi determinare se desideri acquistare o vendere.

Se vuoi acquistare (che in realtà significa acquistare la valuta di base e vendere la valuta di quotazione), desideri che la valuta di base aumenti di valore e quindi venderla ad un prezzo più elevato.
Nel linguaggio dei trader, questo è chiamato aprire una "posizione long". Ricorda: long = compra.

Se vuoi vendere (che in realtà significa vendere la valuta base e comprare la valuta di quotazione), desideri che la valuta di base diminuisca di valore per poi comprarla ad un prezzo inferiore.
Questo è chiamato aprire una "posizione short". Ricorda: short = vendi.

Bid, Ask, e Spread

Tutte le quotazioni di valuta presentano due prezzi: bid e ask. Quasi sempre, il prezzo di bid è inferiore a quello di ask.

Il prezzo di bid è il prezzo al quale il tuo broker è disposto ad acquistare la valuta base in cambio della valuta quotata. Ciò significa che il prezzo di bid è il miglior prezzo disponibile al quale tu (il trader) venderai sul mercato.

Il prezzo di ask è il prezzo al quale il tuo broker venderà la valuta base in cambio della valuta quotata. Ciò significa che il prezzo di ask è il miglior prezzo disponibile al quale acquisterai sul mercato.
La differenza tra il bid e l'ask è comunemente nota come spread.

Nel precedente esempio EUR/USD, il prezzo di bid è 1,34568 e il prezzo di ask è 1,34588. Guarda come questo broker fa trading con i tuoi soldi così facilmente.

  • Se vuoi vendere EUR, clicca Vendi e vendi euro a 1,4568.
  • Se vuoi comprare EUR, clicca su Acquista e comprerai euro a 1,34588.

In che modo la leva e le combinazioni ti aiuteranno a guadagnare più soldi?

Diamo un'occhiata a un esempio: quanti soldi puoi guadagnare teoricamente scambiando valute?

Supponiamo di avere un saldo sul conto di 10.000$ e il tasso di cambio dell'EUR/USD corrente è di 1,1500. In altre parole, per 1 euro ottieni 1,15$. Prevedi che, durante la sessione di trading corrente, il tasso di cambio dell'EUR/USD aumenterà e, secondo questa previsione, acquisti circa 8700€ con i tuoi 10.000$.

La tua previsione si rivela corretta! Il cambio EUR/USD sale da 1.1500 a 1.1600. Ottenendo un profitto, decide di chiudere la transazione e scambiare i suoi 8700€ ottenendo 10.092$. In effetti, il tuo profitto per questa operazione è stato di 92$. Non molto, vero?

Sarebbe possibile aumentare i tuoi profitti? Per imparare come guadagnare soldi o massimizzare il tuo potenziale commerciale, puoi usare una leva che può essere fino a 20 volte più del capitale iniziale, che aumenta anche il tuo potenziale di profitto 20 volte. Ottimo, non è vero?

Che cos'è la leva?

Nel Forex, gli investitori utilizzano la leva finanziaria per beneficiare delle fluttuazioni dei tassi di cambio tra due diversi paesi. La leva che può essere raggiunta nel mercato forex è una delle più alte che gli investitori possono ottenere. La leva viene attivata tramite un prestito concesso a un investitore dal broker che gestisce il conto Forex dell'investitore o del trader.

Quando un trader decide di operare nel mercato forex, deve prima aprire un conto con margine con un broker Forex. Di solito, la quantità di leva fornita è 1:2, 1:10 o 1:20, a seconda del broker e della dimensione della posizione che l'investitore sta scambiando. Ad esempio, Libertex offre ai propri investitori una leva di 1: 20. Cosa significa? Per scambiare una valuta di valore pari a 20.000$, con un margine dell'1%, un investitore dovrà depositare 1.000$ sul suo conto di margine. La leva fornita in un'operazione come questa è di 1: 20.

Cosa è l'interesse composto?

L'alleato più importante che hai come trader è l'interesse composto. Potresti aver sentito che Albert Einstein descriveva l'interesse composto come "la forza più potente dell'universo". La forza della capitalizzazione di un interesse composto può produrre rendimenti piuttosto alti per i trader.

Ma cosa significa esattamente interesse composto e come può aiutarti a generare profitti?

Fondamentalmente, interesse composto significa reinvestire i profitti precedenti e utilizzare tali profitti per generare maggiori profitti. Il "Compounding" è una strategia di trading a lungo termine che può aiutarti a guadagnare di più con il passare del tempo.

Diamo un'occhiata a un esempio:

Iniziamo con un conto business da 10.000$ e, in media, la nostra strategia di business produce un rendimento del 10% al mese. Ciò significa che in 24 mesi o due anni di reinvestire i guadagni precedenti attraverso il potere di un interesse composto, si ottiene un'incredibile profitto di 98.497,33$.

Alla fine, più abilità di trading acquisisci e più disciplina usi, più soldi guadagnerai. Ricorda, il trading non è sempre uguale, ma il duro lavoro e la dedizione alla fine pagheranno.

A causa del modo in cui gli interessi composti funzionano, solo negli ultimi mesi o anni hanno sviluppato davvero il loro conto di trading in modo significativo. Quindi, rimanere concentrati nel lungo termine è di importanza fondamentale. Se reinvesti tutti i tuoi profitti e contribuisci regolarmente al tuo portafoglio, l'interesse composto produrrà risultati ancora più sorprendenti.
Non devi essere Einstein per apprezzare la magia degli interessi composti.

Operazioni di successo: ridurre al minimo i rischi e generare profitti

 ridurre al minimo i rischi e generare profitti

Si scopre che le parole del famoso economista e mercante del tardo diciottesimo secolo, David Ricardo: "Taglia le tue perdite, lascia che i tuoi profitti aumentino" sono state particolarmente utili per i trader nel tempo, specialmente nei mercati Forex.

In uno studio di 43 milioni di trattative, è stato rivelato che la maggior parte dei trader ha effettuato operazioni vincenti ma, tuttavia, ha perso denaro quando ha negoziato. Lo studio ha mostrato che l'errore principale dei trader era che stavano attuando un approccio sbagliato sia per le loro operazioni vincenti che per quelle perdenti. La maggior parte dei trader che hanno perso denaro durante le operazioni hanno abbandonato troppo presto le loro operazioni vincenti per timore di subire un'inaspettata inversione negativa. Hanno permesso che le loro operazioni in perdita rimanessero aperte troppo a lungo sotto l'apparente idea che il mercato prima o poi avrebbe subito un'inversione favorevole che avrebbe consentito loro di compensare le perdite.

Entrambe le azioni sono coerenti con studi psicologici che dimostrano che i trader temono la perdita più del profitto. Ma da un punto di vista oggettivo, i trader hanno più successo rimanendo sul mercato quando stanno vincendo e uscirne velocemente quando stanno perdendo.

Tuttavia, dobbiamo tenere a mente che la leva è un'arma a doppio taglio e, sebbene aumenti il denaro che puoi ottenere, significa anche che puoi perdere più denaro. La risposta parziale alla domanda è: fare soldi attraverso l'uso della leva.

Fare soldi non è un compito facile, tuttavia, se utilizzi una buona strategia di trading e una giusta mentalità, puoi ottenere grandi risultati.

Fai pratica con la simulazione e il backtesting

Ma come può un trader alle prime armi capire se le sue strategie funzionano e come affinare le sue abilità? Per questo, i broker come Libertex offrono ai loro clienti un simulatore gratuito e un conto demo.

Può sembrare ovvio per alcuni, ma è consigliabile che i trader si esercitino con un simulatore di operazioni prima di negoziare con denaro reale. Ciò consente di testare strategie, affinare le competenze ed evitare di perdere denaro nel mercato con idee di business non sviluppate. I simulatori di trading possono essere utilizzati gratuitamente aprendo un conto ed effettuando il login così da mettere in pratica tutto ciò di cui hai bisogno. Inoltre, i trader potrebbero voler simulatori che utilizzino le informazioni di mercato in tempo reale in modo che possano testare le loro strategie in condizioni reali di mercato.
Il conto demo gratuito di Libertex ha tutti i vantaggi sopra citati. Registrati ora e allenati senza rischiare di perdere denaro!

Un'altra tecnica popolare per testare la strategia di trading è usare il "backtesting". Il Backtesting testa le strategie con dati storici per verificare se una determinata strategia può avere successo. Il vantaggio dei test retrospettivi è che, utilizzando gli scenari che si sono già verificati, non sarete costretti ad aspettare che vari scenari si verifichino nel mercato reale per testare la coerenza della tua strategia.

Il simulatore aiuterà il trader principiante a capire ciò che serve e ad affinare le proprie strategie senza alcun rischio. Crea la tua strategia e testala!

*Qualsiasi opinione, notizia, ricerca, analisi, prezzo, altre informazioni o link in questo Articolo sono forniti come commenti generali sul mercato e non costituiscono un consiglio di investimento. 

Indietro