Le azioni di Aurora Cannabis promettono molto bene

Le azioni di Aurora Cannabis promettono molto bene


21 Dic 2018

Aurora Cannabis Inc. ha ottenuto la licenza per vendere cannabis medica nel 2014. Attualmente, l'azienda ha otto stabilimenti di produzione autorizzati in 18 Paesi che producono oltre 500.000 kg di cannabis all'anno. Secondo la sua capitalizzazione di mercato, Aurora Cannabis è al secondo posto tra le società del settore, la prima delle quali è Canopy Growth Corp.

Nel 2018, la vendita di cannabis per scopi ricreativi è stata legalizzata in Canada a partire dal 17 ottobre. Da quel momento si è registrata una sempre maggiore domanda di questo prodotto tra la popolazione canadese, e alcune regioni del Canada stanno addirittura vivendo una carenza di cannabis.

Attualmente, Aurora Cannabis Inc. intende aumentare la sua capacità di produzione di cannabis. Un nuovo impianto, in grado di produrre 100.000 kg di cannabis all'anno, è in costruzione ad Alberta.

Dall'ottobre 2018, le azioni della società sono quotate sul NYSE con simbolo ACB. Il prezzo attuale delle azioni Aurora Cannabis a New York è poco più di 6$. Il prezzo delle azioni è aumentato rapidamente subito dopo l'IPO, dato l'aumento di interesse in questo settore, che è stato in gran parte dettato dall'avvio delle vendite di cannabis per scopo ricreativo: in quel momento, le azioni della società valevano quasi 12$. Successivamente, l'hype è terminato e il prezzo delle azioni di Aurora Cannabis è sceso prima a 5,90$, passando poi sui 7 - 8$ e infine stabilizzandosi a poco più di 6$.

L'hype nel settore della cannabis è probabilmente terminato. Detto questo, un possibile aumento della capacità produttiva potrebbe rivelarsi promettente.

Indietro

Opera con Libertex!

Registrati a Libertex e inizia a operare!

REGISTRATI
Indice