Cos’è l’hedging nel Forex?

Cos’è l’hedging nel Forex?


11 Mag 2020

Reading time: 6 min

Quando acquisti un'auto, vuoi proteggerti dalla possibilità di incidenti e di perdite finanziarie di una certa sostanza. È la ragione per cui le persone optano per un’assicurazione auto. Nel mercato forex, l’hedging (ovvero “copertura) è l'equivalente di questo, ma solo in relazione alle tue operazioni.

Il primo esempio di copertura finanziaria si è verificato nel XIX secolo nei mercati dei futures agricoli. Che aspetto ha adesso, e come può essere usato correttamente? Analizziamo nel dettaglio le caratteristiche dell’hedging, e vediamo quali strategie puoi attuare per proteggere i tuoi fondi dal rischio delle fluttuazioni dei prezzi.

Cos’è l’hedging e come funziona?

Hedging, o copertura, significa investire in operazioni che mirano a proteggere i tuoi fondi da situazioni rischiose. Tecnicamente parlando, il significato consiste nell’effettuare delle operazioni di compensazione in asset con hanno correlazioni negative. Significa che un'attività diminuisce all'aumentare dell'altra e viceversa. In altre parole, un investimento può essere coperto da un altro trade che viene piazzato nella direzione opposta.

Come abbiamo detto prima, la copertura funziona in modo simile a una polizza assicurativa. Tuttavia, non è così semplice come rinnovare l'assicurazione una volta all'anno: servono più abilità e un maggior coinvolgimento per implementarla nei mercati finanziari. Ma questo metodo è una delle regole non dette tra i diversi tipi di trader e investitori. I singoli trader, i gestori di portafogli, le società utilizzano tutti tecniche di copertura a vari livelli.

L’hedging ha lo scopo di ridurre il rischio di movimenti avversi dei prezzi. Anche se non può impedire che accadano gli eventi che temi, ti prepara ad affrontarne meglio le conseguenze. L'impatto di un evento avverso viene quindi ridotto, e le perdite saranno limitate a un importo già noto in anticipo.

Cos’è l’hedging nel forex?

Un trader nel forex può creare un hedging forex utilizzando una varietà di metodi. È possibile aprire una posizione di copertura parziale per attenuare in qualche misura l'impatto delle variazioni negative provenienti dal mercato. In alternativa, puoi eseguire una copertura completa per mitigare completamente l'esposizione del tuo portafoglio a dei prezzi fluttuanti. Puoi anche utilizzare diversi strumenti finanziari, come i contratti futures o le opzioni.

Un elemento importante da notare sulla riduzione del rischio grazie all’hedging trading è che implica anche una riduzione degli utili. Come è naturale, la gestione dei rischi non è gratuita. Questa tecnica non ti fa guadagnare dei profitti, ma è in grado di ridurre al minimo le tue perdite. Se il tuo investimento iniziale è redditizio, perderai sull'altro investimento con cui ti sei coperto. E viceversa: se è il secondo investimento a portarti profitto, quello iniziale perderà automaticamente valore.

Ad esempio, immaginiamo di avere le seguenti posizioni aperte:

  • Un lotto di EUR/USD (posizione corta)
  • Due lotti di GBP/CHF (posizione corta)
  • Lotto lungo di USD/CHF (posizione lunga)

Non hai intenzione di chiudere questi scambi, hai il sentore di possibili fluttuazioni con il dollaro USA a causa di determinati eventi politici. Invece di chiudere i trading che hai aperto, decidi di aprire una posizione aggiuntiva, vendendo USD/GBP. Riduce il rischio dal momento che:

  • Vendi dollari USA per comprare GBP
  • Vai lungo sullo scambio in USD e corto su quello GBP.

Se desideri rimuovere completamente la tua esposizione al dollaro vendendo due lotti di GBP/USD. Tuttavia, questo influirebbe sulla tua esposizione al GBP, che potrebbe rivelarsi positiva alla fine. La tua decisione dipende da quanto rischio sei disposto a sopportare.

Vantaggi e svantaggi della copertura

Proprio come qualsiasi altra strategia di trading, l’hedging forex comporta una serie di vantaggi e qualche inconveniente. In alcuni casi, è una tecnica che paga, mentre in altri non ha senso. Prima di poter prendere una decisione consapevole, esaminiamo più da vicino gli argomenti a favore e contro questo metodo.

Vantaggi

Svantaggi

  • Limita le perdite
  • Mette al riparo i profitti
  • Aumenta la liquidità nei mercati finanziari
  • Aiuta a praticare in sicurezza opzioni complesse
  • Risparmia tempo per gli operatori a lungo termine
  • Mangia una parte degli utili
  • Richiede più capitale o saldo
  • Piccoli vantaggi per i mercati laterali
  • Richiede buone capacità di trading
  • Non tutti i rischi possono essere coperti

Le strategie di hedging nel forex

Tutte le tecniche di hedging sono pensate per minimizzare i rischi di movimenti avversi dei prezzi, in una direzione o nell'altra. Tuttavia, ogni strategia affronta questo problema in modo diverso. Ecco alcune delle strategie più comuni che puoi utilizzare nella tua attività di trading.

I contratti future

I futures sono uno dei contratti derivati più comunemente utilizzati quando si tratta di copertura, soprattutto da parte delle società, per ridurre al minimo la loro esposizione al rischio.

Poniamo che ci sia una società con sede negli USA che è in procinto di ricevere EUR nel giro di pochi mesi. Possono vendere in borsa contratti futures in EUR per l'importo che dovrebbero ricevere. Una società americana non ha bisogno di EUR, motivo per cui la mossa ha un senso. Inoltre, la società potrebbe voler avere un tasso bloccato per gli euro, in modo da proteggersi dal rischio di cambio.

Prima che arrivi il giorno della ricevuta, potrebbero esserci due possibili esiti. Se l'EUR diminuisce di valore, i fondi della società sono protetti perché la transazione viene eseguita al prezzo precedente. Ma se l'EUR aumenta, avrà perso l'opportunità di trarre profitto. Quindi, prima della copertura, l'azienda deve decidere quale risultato è più importante.

Contratti a termine

Un altro importante strumento di copertura sono i contratti a termine, che funzionano in modo molto simile ai futures. Le principali differenze sono che i contratti a termine implicano un contratto privato tra le parti, invece che uno scambio, e il contratto non è standardizzato (quindi viene negoziato di volta in volta).

Supponiamo che la società A acquisti 10.000 AUD per JPY dalla società B a un tasso di 74,9 e la data di scadenza del contratto sia entro la fine dell'anno. Alcune società, in particolare quelle in crescita, non possono sempre prevedere e specificare i tempi di insediamento. Quindi hanno istituito un contratto a termine flessibile, che offre loro la possibilità di accedere a una parte del valore totale in qualsiasi momento prima della data di regolamento finale.

La società A può recedere dal contratto più volte entro la fine dell'anno, a rate di 2.000 $. Nonostante le fluttuazioni valutarie abbiano luogo nel corso dell'anno, la società acquisterà 749.000 JPY per 10.000 AUD al tasso bloccato.

Copertura diretta

Questa strategia comporta l’apertura di due posizioni sulla stessa coppia di valute in direzioni opposte tra loro, per lo stesso periodo. Potresti aver aperto una posizione lunga su una coppia, quindi dovrai aprire uno scambio corto per quella risorsa.

Invece di uscire da una posizione nel timore di un movimento avverso del mercato, ne apri un'altra e hai due posizioni aperte contemporaneamente. Quando le forti fluttuazioni del mercato si riducono, magari a seguito di eventi nuovi e imprevisti, è possibile uscire dalla posizione di hedging.

Per esempio, hai una posizione lunga sulla coppia di valute AUD/USD e prevedi un calo a breve termine del valore del dollaro australiano. In tal caso, puoi inserire una posizione corta sulla stessa coppia per compensare le perdite, contro ogni evenienza.

Copertura di coppia

Con un hedging trading di coppia, puoi aprire due posizioni su coppie di valute diverse. La prima posizione dovrebbe essere su una coppia che sta salendo, e la seconda dovrebbe invece essere in perdita. Queste due posizioni creano automaticamente una copertura, poiché è improbabile che entrambe vadano in perdita.

Volendo entrare più nel dettaglio, queste due opportunità dovrebbero essere quasi identiche e negoziate a prezzi irregolari. In altre parole dovresti trovare valute sottovalutate e sopravvalutate, per poter trarre vantaggio dal fatto che si avvicineranno presumibilmente al loro prezzo equo.

Assicurati di trovare valute che si trovano nella cosiddetta "correlazione di asset", nel senso che sono considerate in una relazione stretta o interdipendente. Ad esempio, una metodologia GRI (Generalized Rule Induction) indica una correlazione tra i mercati australiano e giapponese. Quindi, ogni volta che le valute si muovono in direzioni opposte, puoi approfittarne.

Suggerimenti per la copertura forex

Come ulteriore aiuto per gli investitori interessati a coprire le proprie posizioni, ecco alcuni suggerimenti per prevenire alcuni errori diffusi:

  • La strategia della copertura non è adatta ai principianti assoluti. Sebbene sia un'iniziativa da incentivare, i trader devono avere familiarità con il forex in generale e acquisire esperienza sufficiente per poterlo gestire
  • Scegli una gamma di pip più ampia. Se non vuoi subire perdite a causa delle commissioni, fai dei salti più ampi rispetto a quelli che faresti di solito
  • Non forzare. La copertura è una strategia protettiva, quindi le tue mosse non dovrebbero essere motivate da ciò che potrebbe portare al massimo profitto
  • Valuta le tue negoziazioni ininterrottamente. Piuttosto che eseguire le tue transazioni alla cieca, fai più valutazioni durante l’attività di trading e regola di conseguenza i tuoi passi successivi

Conclusioni

Nel complesso, qualunque trader grande o piccolo, istituzionale o privato, che investe o fa speculazioni, vorrà limitare i propri rischi su qualsiasi mercato finanziario. Un mercato così instabile come quello del forex richiede in misura maggiore tecniche di hedging in grado di gestire il rischio. Ci sono molte tecniche di hedging di cui puoi avvalerti, e la scelta dipende in definitiva dalle tue preferenze di trading.

Sfortunatamente, nessun metodo può proteggere i tuoi profitti in ogni momento, quindi il trading comporta sempre un certo grado di rischio. Assicurati di seguire costantemente il forex e di migliorare le tue abilità per prendere valide decisioni. Se vuoi sperimentare senza rischi e acquisire praticità in condizioni di mercato reali, crea un . La nostra piattaforma ti consente anche di provare diverse strategie per trovare quella giusta per te e massimizzare il tuo potenziale successo futuro.

Perché scegliere Libertex?

Libertex offre a ogni trader affiliato:

  • l'accesso a un
  • supporto tecnico all'operatività dal lunedì al venerdì, dalle 8:00 alle 18:00 (CET)
  • leva fino 1 su 30 per i privati e fino a 1 su 600 per i clienti professionali
  • operatività da qualsiasi dispositivo con Metatrader 4 su Libertex.
Minutes: 
6
Main story: 

Indietro

Entra su Libertex!

Esercitati gratuitamente su un conto demo con 50.000 euro

REGISTRATI
o inizia a fare trading live ora
Indice