Che cos'è lo scalping nel Forex?

07 Nov 2018

Che cos'è lo scalping nel Forex?

Lo Scalping è veloce, eccitante e stimolante allo stesso tempo. È uno stile di trading che di solito si riferisce al possesso di un'asset solo per pochi secondi o pochi minuti al massimo.

Nel trading, scalping significa acquistare e vendere posizioni diverse volte nello stesso giorno generando un piccolo profitto. I trader vedono opportunità di scalping cercando prezzi estremi sul mercato. Quando scaliamo, possiamo comprare ad un prezzo più basso e venderlo ad un prezzo più alto o viceversa. Preferiamo vendere principalmente asset premium, ma possiamo anche vendere futures in ambienti di bassa categoria IV per mantenerci attivi.

L'aspetto più importante dello scalping è la liquidità. Non ci concentreremo su una posizione che non è liquida dal momento che il nostro obiettivo è di aprire e chiudere le nostre operazioni più volte in un giorno. Avere liquidità garantisce inoltre che stiamo ottenendo il miglior prezzo possibile al momento dell'apertura e chiusura. Lo scalping è puramente soggettivo e non vi è alcuna linea guida su quando entrare e uscire dal mercato. Operiamo con pochi soldi quando facciamo scalping e realizziamo i profitti quando arrivano. Crediamo che operare troppo ed essere avidi siano modi facili per perdere denaro velocemente implementando questa tecnica.

Lo scalping è giusto per te?

L'obiettivo principale degli scalper Forex è di scambiare piccole quantità quante più volte possibile nelle ore più affollate della giornata. Poiché gli scalper devono fondamentalmente guardare molto i grafici, questo stile è più adatto per coloro che possono dedicare diverse ore di attenzione alle loro operazioni. Lo scalping richiede concentrazione intensa e pensiero veloce per avere successo. Non è per coloro che cercano di ottenere sempre grandi profitti, ma per coloro che desiderano ottenere tanti piccoli guadagni.

Puoi essere uno scalper Forex se hai le seguenti qualità:

  • Ti piacciono il trading veloce e fai gestire le tue emozioni
  • Non ti dispiace concentrarti sui grafici per diverse ore al giorno
  • Sei una persona impaziente a cui non piace aspettare troppo a lungo
  • Sai pensare velocemente e cambiare rapidamente la direzione delle tue operazioni

NON puoi essere uno scalper Forex se:

  • Ti stressi facilmente in ambienti movimentati
  • Non puoi dedicare molte ore sui grafici
  • Preferisci scambiare meno con profitti più alti
  • Ti piace prenderti del tempo per analizzare l'immagine generale del mercato

Alcune cose da considerare se decidi di avventurarti nello scalping:

Scambi solo le coppie più liquide. Alcune coppie come EUR/USD, GBP/USD, USD/CHF, USD/JPY offrono gli spread più piccoli perché tendono ad avere il volume di scambi più elevato. Vuoi che i tuoi spread siano i più piccoli possibili perché ciò ti permette di entrare più facilmente nel mercato.

Scambia solo durante le ore più centrali della giornata. Le ore più liquide del giorno sono durante le sovrapposizioni delle sessioni. Vedi gli orari di trading.

Assicurati di prestare attenzione allo spread. Poiché ti permette di entrare più facilmente nel mercato, lo spread sarà un fattore importante per i tuoi guadagni. Assicurati che i tuoi obiettivi abbiano almeno il doppio del tuo margine in modo da poter contare quante volte il mercato si muove contro di te.

Cerca di concentrarti prima su una coppia. Lo scalping è molto intenso. Se riesci ad investire tutta la tua energia in una coppia, avrai più possibilità di successo. Cercare di fare scalping su diverse coppie contemporaneamente come principiante, sarà probabilmente la tua rovina. Se inizi ad abituarti al ritmo, puoi iniziare aggiungendo un'altra coppia e vedere come funziona. 

Minimizza i rischi. Non dimenticare che il trading di valute comporta rischi indipendentemente dallo stile che scegli. Prima di rischiare il tuo capitale, è meglio acquisire esperienza, praticare lo scalping sul nostro conto demo.

Indietro