Cosa sono i pip per il Forex

Cosa sono i pip per il Forex


21 Giu 2019

Ti sarà capitato di assistere al trailer di un film su YouTube e dii essere stato interrotto dallo spot di un tizio che ti spiega come fare soldi con i Forex. Lo spot attira la tua attenzione, perciò decidi di ascoltare il tizio che parla. Poi, nel momento in cui il discorso si fa interessante, il tizio inizia a parlare di 100 pip al giorno. Lo spot, che all' inizio ti era sembrato interessante, ora inizia a confonderti.

Inizi a domandarti: che sarà esattamente un pip? E perché quel tipo ha quantificato i profitti in pip? Non preoccuparti: questo articolo ti permetterà di estendere le tue conoscenze sui pip !

Cosa sono i pip nei Forex?

Pip è l' abbreviazione di “ point in percentage” (punti percentuali) e rappresenta l' unità minima di variazione dei valori di coppie di valute. Per la maggior parte delle valute, specialmente quelle principali, un pip rappresenta la quarta cifra decimale nel tasso di cambio tra due valute. Tuttavia, questa posizione decimale può variare per alcune coppie di valute. Per le coppie di valute che comprendono JPY, un pip è rappresentato dalla seconda cifra decimale.

pip nei forex

Facciamo un esempio. Supponiamo che stai facendo trading sulla coppia EUR/USD. Supponiamo che tu abbia aperto una posizione lunga quando il tasso di cambio era 1, 2712. Hai scommesso sulla salita del prezzo; dopo pochi minuti il prezzo ha raggiunto 1, 2713 e hai deciso di chiudere la tua posizione. La variazione di prezzo in questo caso è stata di 0, 0001, che corrisponde a 1 pip.

Movimento dei PIP

Diamo un' occhiata a una situazione di mercato reale. Assumiamo che tu abbia aperto una posizione lunga quando il prezzo era di 1, 1438, come indicato nella tabella seguente. Hai scommesso sulla salita del prezzo, ma il prezzo in realtà si sta muovendo nella direzione opposta. Perciò decidi di chiudere la posizione quando il tasso di cambio è pari a 1, 1431. Qual è stata la tua perdita? Hai realizzato una perdita data dall' intera variazione del valore della coppia di valute, cioè 0, 0007, pari a 7 pip.

pip di mercato

Cos' è una pipetta?

La maggior parte delle piattaforme di trading usano i pip come minima unità di misura delle variazioni di valore delle coppie di valute. Tuttavia, la necessità di precisioni maggiori ha portato all' introduzione della pipetta, che è pari a 1/10 del pip. In questo caso, una pipetta è rappresentata dalla quinta posizione decimale sulla piattaforma di trading. In caso di coppie di valute che comprendono JPY, una pipetta è rappresentata dalla terza cifra decimale.

Pipetta

Torniamo all' esempio precedente, ma questa volta con una piattaforma di brokeraggio che permette l' uso delle pipette.

Pipette

In questo esempio, avevi aperto una posizione lunga quando il tasso di cambio era 1, 14387. Avevi scommesso sull' aumento del prezzo. Sfortunatamente, le cose non sono andate così. Al contrario, il prezzo si è mosso in direzione opposta a quella della tua posizione. Ora decidi di chiudere la tua posizione a 1, 14312. Alla fine la tua perdita è di 0, 00075, pari a 75 pipette. Sono sicuro che, dopo aver visto questo esempio, apprezzerai la precisione consentita dalle pipette. Le pipette consentono ai trader un maggior livello di precisione rispetto ai pip. Nell' esempio precedente, la perdita è stata di 7 pip. Ma, grazie alla maggiore granularità dell' unità di misura, ora abbiamo un quadro più preciso della situazione: 75 pipette (pari a 7, 5 pip).

L' importanza dei pip nel trading sui Forex

I pip ti permettono di quantificare guadagni o perdite di una particolare operazione.

La definizione di profitti e perdite in termini di importo di valute può essere fuorviante e di difficile confronto. Questo perché l' importo in dollari di guadagni e perdite dipende da molti fattori.

Un piccolo movimento sui mercati potrebbe causare enormi profitti, ma d' altro canto un grande movimento di mercato potrebbe causare un piccolo profitto, quando entrambe le quantità sono misurate in dollari. Perciò i pip rappresentano lo strumento più affidabile per quantificare le fluttuazioni sui mercati.

Valore dei pip

Il valore di un pip può essere definito come il prezzo attribuito a una variazione di un pip sui mercati delle valute estere. Se disponi di una posizione lunga e il prezzo si muove nella direzione da te scelta, la tua operazione aperta avrà un incremento di valore. La posizione aperta si comporta in modo analogo se il prezzo si muove in direzione opposta a quella da te scelta. Il valore dei pip ti dirà il valore del tuo incremento di profitto. Per ottenere tale valore, occorre calcolare il valore dei pip.

Poiché il valore di un pip è molto piccolo, le operazioni di trading sui Forex sono quantificate in lotti standard, mini o micro. Un lotto standard è pari a 100.000 unità della valuta base; un lotto mini è pari a 10.000 unità, mentre un lotto micro è pari a 1.000 unità di valuta base. Offriamo anche nano lotti, che corrispondono a 100 unità della valuta base. Di seguito puoi trovare un elenco che mostra come le varie dimensioni dei lotti influenzano il valore di un pip.

Dimensione lotto Unità della valuta base Volume Valore dei pip in USD 1 lotto standard 100.000 1, 0 1 pip=$10 1 lotto mini 10.000 0, 1 1 pip=$1 1 lotto micro 1.000 0, 01 1 pip=$0, 1 1 nano lotto 100 0, 001 1 pip=$0, 01

Dimensione lottiUnità della valuta baseVolumeValore pip in USD
1 lotto standard100.0001, 01  pip=10$
1 lotto mini10.0000, 11  pip=1$
1 lotto micro1.0000, 011  pip=0, 1$
1 nano lotto1000, 0011  pip=0, 01$

Calcolo del valore dei pip e dimensione delle posizioni, con esempi

Come spiegato in precedenza, il valore dei pip indica in che misura la variazione di pip contribuisce a perdite o profitti. Il valore dei pip è importante perché migliora la gestione dei rischi. Ad esempio, se non sai riconoscere il valore dei pip, riuscirai a calcolare la dimensione migliore per le tue posizioni? Perciò, se non sei a conoscenza del valore dei pip, ti sarà difficile misurare e gestire i rischi della tua attività di trading.

Supponiamo che tu abbia un conto di trading denominato in euro e che tu voglia fare trading su un lotto standard di EUR/USD a un tasso di cambio di 1, 20. Nel caso di EUR/USD, 1 pip corrisponde a 0, 0001.

Valore pip=0, 0001/1, 20*100.000=8, 333 Euro

Valore dei pip per conti denominati in USD

La maggior parte dei conti di trading sono denominati in dollari USA. Nei casi in cui l' USD occupa la seconda posizione in una coppia di valute e il conto è denominato in dollari USA, il valore dei pip non cambia.

In questo caso, un lotto standard ha un valore pip di 10$; un lotto mini ha un valore pip di 1$ e un lotto micro ha un valore pip di 0, 1$. Questo si applica a ogni coppia di valute in cui l' USD compare nella seconda posizione. Ecco alcuni esempi: EUR/USD, AUD/USD, GBP/USD, NZD/USD.

Se l' USD è la valuta base (cioè occupa la prima posizione nella coppia di valute), basta applicare la formula descritta in precedenza. Supponiamo che tu stia facendo trading su un lotto standard della coppia di valute USD/CAD. Come puoi vedere, l' USD occupa la prima posizione in questo caso. Supponendo che il tasso di cambio di USD/CAD sia 1, 25, il valore dei pip in dollari USA sarà 10/1, 25=8$. Di seguito puoi vedere come calcolare il valore dei pip per lotti mini e micro.

Valore dei pip per lotti standard=10/ (USD/XXX)

Valore dei pip per lotti mini=1/ (USD/XXX)

Valore dei pip per lotti micro=0, 1/ (USD/XXX)

Valore dei pip per conti non denominati in USD

Supponiamo che tu abbia un conto denominato in dollari canadesi. Ogni volta che fai trading su una coppia di valute con il dollaro canadese in seconda posizione, il valore dei pip resta fisso. In tal caso, un lotto standard ha un valore pip di 10$ CAD; un lotto mini ha un valore pip di 1$ CAD; mentre un lotto micro ha un valore pip di 0, 1$ CAD.

Cosa succede se il dollaro canadese compare in prima posizione in una coppia, ad esempio nel caso CAD/CHF? Il valore dei pip si ottiene dividendo i precedenti tassi fissi per il tasso di cambio. Supponiamo che il tasso di cambio della coppia CAD/CHF sia 0, 8. Dunque quale sarà il valore dei pip per un lotto micro? Esso sarà 0, 1/0, 8$ CAD=0, 125$ CAD. È possibile fare lo stesso per i lotti standard e mini.

Valore dei pip per i lotti standard=10/ (CAD/XXX)

Valore dei pip per i lotti mini=1/ (CAD/XXX)

Valore dei pip per i lotti micro=0, 1/ (CAD/XXX)

Cosa succede se la coppia di valute ha CAD come valuta base e JPY come valuta di quotazione (CAD/JPY)? Mostriamo un esempio: diciamo che il tasso di cambio per la coppia CAD/JPY sia 90, 00. Quale sarà il valore dei pip per un lotto standard in questo caso?

Utilizzeremo la formula presentata prima, ma poi moltiplicheremo il risultato per 100.

Valore dei pip per 1 lotto standard di CAD/JPY=10/ (CAD/XXX)*100

10/90*10=11, 11$ CAD

Questo processo può essere utilizzato per altre valute come EUR o anche il dollaro australiano.

Valori dei pip per altre coppie di valute

Forse hai un conto denominato in USD, ma stai facendo trading su una coppia di valute che non include il dollaro USA. Forse hai un conto denominato in USD, ma hai deciso di fare trading su una coppia di valute quali EUR/CHFo EUR/GBP.

Prendiamo ad esempio la coppia EUR/CHF. La regola prevede che se hai un conto denominato in CHF e stai facendo trading su EUR/CHF, il valore dei pip è fisso (10 CHF per lotti standard, 1 CHF per lotti mini e 0, 1 CHF per lotti micro)

In questo caso, supponiamo di calcolare il valore dei pip per un lotto standard, che è fisso e pari a 10 CHF. Perciò, se avessi un conto denominato in USD, otterrei il mio valore dei pip dividendo 10CHF/(USD/CHF). Si tratta del valore fisso diviso per il tasso di cambio di USD/CHF. Se per esempio il tasso di cambio di USD/CHF è 0, 80, il valore dei pip sarà 10/0, 80=12, 50 USD.

Cosa accadrebbe se non fosse possibile trovare il tasso di cambio di USD/CHF, ma fosse disponibile quello di CHF/USD? Cosa dovresti fare in questo caso?

Basta prendere l' inverso del tasso di CHF/USD per ottenere il tasso di USD/CHF. Supponiamo che il tasso di CHF/USD sia 1, 25. In questo caso, l' inverso del tasso sarebbe 1/1, 25=0, 80.

Modifiche nel valore dei pip

Nella maggior parte dei casi, la valuta base del tuo conto determina il valore dei pip per le varie coppie di valute. In caso di conto denominato in USD, se la coppia ha USD come valuta di quotazione (quella in seconda posizione nella coppia), ad esempio EUR/USD, il valore dei pip sarà fisso come descritto in precedenza. In tal caso, un lotto standard ha un valore dei pip di 10$; un lotto mini ha un valore dei pip di 1$; mentre un lotto micro ha un valore dei pip di 0, 1$.

Una variazione del valore dei pip si verifica solo se il tasso di cambio del dollaro USA subisce una variazione maggiore del 10%, quando l' USD è la valuta base (ad esempio, USD/CAD o USD/JPY), o se l' USD non è incluso nella coppia di valute (ad esempio GBP/JPY). Il conto è denominato in USD.

Un buon esempio è stato quando il tasso di cambio di USD/JPY scese da 120 a un minimo di circa 77 tra il 2008 e il 2011. Il rapido rafforzamento dello Yen causò la variazione del valore dei pip per la coppia di valute. In questo caso, i movimenti di mercato ebbero un effetto significativamente maggiore sul valore con l' incremento del valore dei pip.

In base alle conoscenze acquisite, vediamo quale effetto ebbe la variazione sul valore dei pip della coppia. Il tasso di cambio in questo caso passò da 120 a 77. Prima del 2008, il valore dei pip per lotti standard della coppia USD/JPY su conti denominati in USD era 10/120 * 100$=8, 333. Entro il 2011 il tasso di cambio scese a 77 e il valore dei pip in questo periodo salì a 10/77 * 100=12, 98$. Perciò, le variazioni di mercato ebbero un effetto maggiore sul valore.

L' importanza del valore dei pip in caso di hedging

L' hedging implica operazioni di acquisto e vendita simultanee di titoli per ridurre i rischi. La maggior parte dei trader considerano questo tipo di posizioni esenti da rischi, poiché le perdite da una parte sono compensate dai profitti dall' altra. Tuttavia, le cose non funzionano sempre così. L' hedging implica sempre un certo livello di rischio, poiché gli spread ampi possono influenzare entrambi i tipi di posizioni, causando perdite.

L' aumento degli spread si verifica principalmente in caso di eventi globali importanti, ad esempio quando la Swiss National Bank nel 2015 portò a 1, 20 il valore limite dei franchi per euro. La Brexit è un altro importante evento globale, che può avere effetti negativi sulle operazioni di hedging.

In questi momenti lo spread dipende completamente dalla domanda e dall' offerta. Lo spread può perfino raggiungere un' ampiezza fino a 100 pip. Se questo accade, gli effetti saranno negativi per entrambi i tipi di posizioni. Se le coppie di valute in uso hanno poca liquidità, gli spread tenderanno a crescere ancora, il che può ulteriormente aumentare le perdite sulle posizioni di hedging.

Cosa sono i pip per i CFD?

Prima di affrontare l' argomento dei pip per i CFD, parliamo di alcuni aspetti importanti. Cos' è un CFD? Un CFD è un contratto che permette ai trader di operare e trarre profitto dalle variazioni di prezzo degli asset sottostanti senza doverli effettivamente possedere.

Quindi i pip ci sono anche nel trading sui CFD? Questo termine non è utilizzato spesso nel caso del trading sui CFD. In tale contesto si usano termini come centesimi e penny.

Supponiamo che il prezzo di un CFD sia ad esempio 1, 00$. Se il prezzo passa a 1, 01$, si dice che esso è aumentato di 1 centesimo. Il prezzo in centesimi si trova sempre alla destra della virgola decimale, mentre alla sinistra è indicato il prezzo in USD.

Riepilogo

Dopo aver letto questo articolo, dovresti ora sapere che un pip è l' unità minima di variazione di prezzo misurabile per una coppia di valute. Ora conosci anche l' importanza fondamentale dei pip nelle operazioni di trading. Nel corso delle tue operazioni di trading reali, non dovrai calcolare il valore dei pip manualmente, ma ci sono dei calcolatori in grado di farlo. Per saperne di più, puoi registrarti e richiedere un conto demo con cui potrai fare pratica e verificare come il valore dei pip può influenzare i tuoi profitti.

Perché scegliere di fare trading sui Forex con Libertex?

Fondata nel 1997, Libertex è oggi un' affidabile società il cui brand è apprezzato a livello internazionale grazie a oltre 20 anni di esperienza sui mercati finanziari e nel settore del trading online, con clienti in oltre 110 paesi. Anno dopo anno la società consolida la propria posizione di operatore leader sui mercati in cui è tradizionalmente presente, ma anche in nuovi mercati in cui si espande grazie ai propri prodotti e servizi innovativi.

  • Broker CFD dotato di licenza e regolamentato
  • 2, 2 milioni di clienti in tutto il mondo
  • 213 asset negoziabili
  • Copertura di 27 paesi
  • 30 premi internazionali

Vantaggi di fare trading sui CFD con Libertex

  • Piattaforme di facile uso e velocissime
  • Leva fino a 1:30 per clienti al dettaglio e fino a 1:600 per clienti professionali
  • 50% di sconto sulle commissioni per i nuovi trader
  • Spread nulli

 

Indietro

Opera con Libertex!

Registrati a Libertex e inizia a operare!

REGISTRATI
Indice